Articoli

Sun Day: facciamo diventare l’Italia il Paese del sole

Il 10 e 11 aprile Legambiente organizza un week- end di sole lungo tutta Italia: banchetti e feste in tantissime piazze per promuovere le fonti di energia rinnovabile

Un week-end dedicato al sole lungo tutta la Penisola. Sabato 10 e domenica 11 aprile, per il Sun Day 2010, Legambiente, organizza banchetti e feste per promuovere le fonti di energia rinnovabile. Grazie allo sforzo dei circoli locali dell’associazione, nelle maggiori piazze italiane saranno allestiti stand per distribuire materiale informativo sull’energia solare e le rinnovabili, sugli incentivi fiscali e le sovvenzioni pubbliche per l’installazione di moduli solari. Esperti installatori e produttori presenteranno al pubblico le nuove tecnologie con dimostrazioni pratiche e informazioni utili su tipologie di installazioni, costi e manutenzione. Sono previste, inoltre, visite agli impianti solari dislocati sul territorio che alimentano abitazioni, strutture scolastiche, centri di educazione ambientale, strutture pubbliche.

Il Sun Day di Legambiente ha obiettivi precisi: diffondere in modo capillare le informazioni presso cittadini, istituzioni e aziende, circa la convenienza, le qualità e le applicazioni delle fonti rinnovabili e, in particolare, dell’energia solare; promuovere comportamenti virtuosi che favoriscano l’uso di energie rinnovabili e la realizzazione di progetti di sviluppo sostenibile in campo energetico e ambientale; monitorare lo sviluppo della ricerca e della tecnologia nei campi di applicazione dell’energia solare; informare sull’esistenza di finanziamenti e forme di incentivazione nazionali e regionali; favorire il contatto tra l’utente finale, gli installatori e i produttori di pannelli solari qualificati.

Molti gli appuntamenti di sabato e domenica anche nella nostra Regione. Tra i principali: Sabato 10 Aprile a Bologna a partire dalle 15 un evento informativo per promuovere le energie rinnovabili in piazza XX Settembre, con esperti installatori e visita guidata gratuita alla storica Porta Galliera e al Parco archeologico delle mura, realizzata con la collaborazione dell’Architetto Stefano Campagna che ha curato i lavori di restauro della Porta e della piazza circostante portando alla luce importanti opere murarie tra cui un antico sistema d’imbrigliamento dell’Aposa.

Sempre nella giornata di Sabato Legambiente sarà presente a Faenza con un gazebo fotovoltaico, mentre a Carpi sarà allestito per tutta la giornata un info Point in piazza dei Martiri.

A Medicina (BO) verrà allestito nella mattinata di domenica un gazebo in Piazza Garibaldi con la presenza di tecnici di Ecoenergia, Enerpoint e progetto energia, mentre chiuderà la serie di appuntamenti del Sun Day il banchetto organizzato a Soliera nella mattinata del 17 Aprile in Piazza Municipio.

Send message via your Messenger App